Le sovratensioni Bitcoin raggiungono il nuovo massimo storico, i tori Altcoin prendono il controllo

Il prezzo del Bitcoin è salito di quasi il 15% e ha raggiunto un nuovo massimo storico superiore a USD 22.000.
L’Ethereum è salito e ha testato la resistenza di USD 650, l’XRP ha raggiunto il 25%.
CHSB, ZEN, EWT, THETA, XLM e LTC sono salite di oltre il 15%.
Infine, il prezzo del bitcoin ha rotto la resistenza principale di USD 20.000 e ha iniziato una forte impennata. BTC ha rotto molti ostacoli e ha guadagnato quasi il 15%. Il prezzo ha addirittura superato i 22.000 USD e attualmente (05:00 UTC) sta consolidando i guadagni.

Allo stesso modo, c’è stato un forte aumento nella maggior parte dei principali altcoin, tra cui ethereum, litecoin, XRP, EOS, XLM, LINK, BNB, TRX, bitcoin cash e ADA. ETH/USD ha infranto la barriera chiave di USD 600 e si è schierato verso la resistenza di USD 650. XRP/USD ha guadagnato oltre il 25% e ha tagliato tutte le sue recenti perdite per commerciare oltre USD 0,550.

Capitalizzazione di mercato totale

Le sovratensioni Bitcoin raggiungono il nuovo massimo storico, i tori Altcoin prendono il controllo 101

C’è stato un brutto movimento al rialzo del prezzo del bitcoin al di sopra della resistenza di 20.000 dollari. La BTC ha superato i 21.000 USD e ha addirittura superato il livello di 22.000 USD. Si è formato un nuovo massimo storico vicino ai 22.200 USD e sta consolidando i guadagni. Se ci sarà una correzione al ribasso, i tori potrebbero rimanere attivi vicino ai livelli di USD 21.600 e USD 21.500.
Al rialzo, il livello di 22.200 USD è una resistenza a breve termine. Un nuovo aumento al di sopra del recente rialzo potrebbe eventualmente innescare un altro rally e il prezzo potrebbe addirittura mettere a dura prova 22.800 o 23.000 dollari.

Prezzo dell’etereum

Anche il prezzo dell’etereum ha iniziato una forte impennata dopo aver rotto la principale resistenza di 600 USD. ETH è salito di oltre il 10% e ha anche testato la resistenza di 650 USD. Il prezzo sta correggendo i guadagni, ma i cali potrebbero essere limitati al di sotto dei livelli di USD 635 e USD 630.
Dal lato positivo, il livello di USD 650 è una resistenza chiave. Se il prezzo dell’etere infrange la barriera dei 650 USD, potrebbe salire a breve termine verso i livelli di 675 e 680 USD.

Bitcoin cash, litecoin e prezzo XRP
Il prezzo in contanti di Bitcoin sta guadagnando il 10% e ha rotto il principale livello di resistenza di 300 USD. BCH sta mostrando molti segnali positivi, ma deve rompere 320 USD per continuare ad aumentare. Nel caso in questione, i tori potrebbero testare il livello di 350 USD. Se c’è una correzione al ribasso, i livelli di USD 300 e USD 295 potrebbero fornire supporto.

Litecoin (LTC) ha superato il 15% e ha infranto molti ostacoli importanti vicino a 85,00 USD e 88,00 USD. LTC ha addirittura superato i 90,00 USD e ha negoziato vicino al livello di 95,00 USD. Se la tendenza attuale rimane intatta, ci sono possibilità di una corsa verso il livello principale di resistenza di USD 100,00 a breve termine.
Il prezzo dell’XRP ha tagliato quasi tutte le perdite di questa settimana e si è ripreso oltre il 25%. C’è stato un forte aumento sopra i livelli di resistenza di 0,485 e 0,500 USD. Il prezzo ha anche rotto la resistenza di 0,550 USD. L’attuale struttura tecnica suggerisce che il prezzo potrebbe continuare a macinare più in alto verso i livelli di 0,580 e 0,588 USD.

Altri mercati altcoins oggi
Nelle ultime ore, molti altcoin hanno guadagnato oltre il 10%, tra cui CHSB, ZEN, EWT, THETA, XLM, RUNE, SNT, CEL, WBTC, RSR, XVG, MAID, YFI, ADA e NANO. Al contrario, BNT e EGLD sono in calo di oltre il 10%.

Nel complesso, il prezzo del bitcoin ha raggiunto una nuova pietra miliare e sembra che non sia ancora finito. Se BTC si stabilizzerà sopra i 22.000 USD, potrebbe muoversi verso i 23.000 USD o anche più in alto nelle prossime sessioni.